Vertical CSS Menu with Submenus Css3Menu.com

     
 
 
Gianferrari... un marchio una storia
 
 

Fra la natura incontaminata dell'Appennino Reggiano, è sita la zona "Matildica" apprezzata fin dai tempi antichi per la qualità e la bontà dei suoi prodotti.
Già nel 1046 Enrico III, Imperatore di Germania, chiedeva a Bonifacio padre di Matilde, futura vice Regina d'Italia, quel famoso aceto balsamico che si preparava nella rocca di Canossa.
E che dire del Parmigiano Reggiano prodotto dal latte delle vacche rosse allevate in questa zona e del cui siero di nutrivano i maiali scelti per la pregiata salumeria.

Fu proprio qui, a Canossa, che nel 1951 Fernando Gianferrari, aiutato dalla moglie Maria, iniziò a lavorare salumi, da piccolo artigiano. Di padre in figlio, quest'arte fu poi tramandata fino ad oggi, per creare, attraverso decenni di esperienza, prodotti di alta qualità. Le carni impiegate, provenienti da suini pesanti, vengono lavorate artigianalmente e senza l'uso di conservanti. Queste caratteristiche, la lunga stagionatura e il particolare clima della Val d'Enza, rendono ogni prodotto marchiato Gianferrari, un pezzo unico per bontà e qualità.

 
 
 
     
             
 
 
Gianferrari in Tv
 
   
 
 
Rassegna Stampa: Guida Grandi Salumi
 
   
 
 
In Primo Piano: Scarica la nuova brochure
 
   
 
             
2013 Gianferrari i Salumi di Canossa - All rights reserved - P.IVA 00253210355 - Informativa Cookie - Privacy